sabato 20 ottobre 2018

Incerto sul da farmi

Sono incerto sul da farmi: ho intrapreso una strada da asfaltare senza avere bitume. Il bitume è un doppio appiccicoso al quale ho sempre dato del voi, ma sbagliavo, contenendo in sé due pronomi singolari. Allora mi sono diretto in un film, in un ruolo da attore non protagonista, con lo scrupolo di aver scritto il soggetto e la sceneggiatura.
Protagonista [P]: - Parla
Non protagonista [NP]: Chi?
P: - Tu.
NP: - Me?
P: - Bi
E il dialogo proseguiva a rattoppi, come una strada di Roma già piena di buche.

***
Caro Luigi,
Se avessi letto i tuoi post  su Marx quando avevo vent'anni e c'erano ancora il Muro di Berlino e la cortina di ferro, li avrei considerati un Manifesto. Perché era quello che credevo che il marxismo fosse: una fede.
Ma perché, quasi trent'anni dopo, a leggere Marx di prima mano (e senza scuola di Partito), tutto mi sembra fuorché leggere una Bibbia?

1) Perché non esiste più alcuna chiesa marxista (o marxiana).
2) Perché la critica dell'economia politica non è un atto di fede.
3) Perché le analisi marxiane del modo economico e produttivo capitalistico sono, a mio avviso, lo strumento teorico migliore per comprendere i presenti anni di crisi.

Replicherai: Marx descrive l'Inferno, ma non ci parla di Paradiso (o, quando ne accenna, fa tremare i polsi con la Dittatura del Proletariato, che, purtuttavia, era legata alle sacrosante lotte del movimento operaio. Ma oggi esiste ancora un marxismo del movimento operaio che può aspirare di conquistare Stato e Società seguendo il modello della rivoluzione bolscevica? No.). 
E non avere delineato alcun Paradiso, alcun modello preconfezionato di Città del Sole, non è questo, appunto, una garanzia che impedisce di costruire, sugli scritti di Marx, una religione?

Infine: le Tesi su Feuerbach.

***
« So why can’t our government also “create” endless money for health care, education, the homeless, veterans benefits and the elderly, to make all parking free and to pay the Rolling Stones to play stoop-front shows in my neighborhood? (I’m sure the Rolling Stones are expensive, but surely a trillion dollars could cover a couple of songs.) » [via]

***
Dice Trump che quanto è accaduto con Kashoggi è inaccettabile, ma per favore: 
«preferirei che non usassimo, come misura punitiva, la cancellazione di una commessa del valore di 110 miliardi di dollari, che implicherebbe la perdita di 600mila posti di lavoro». 
Dunque è accettabile la macellazione umana.

***
Perché la finanziaria è irrespirabile? Perché si alimenta, in gran parte, di titoli tossici.

***
Bella articolessa di Olivier Roy sul fatto che Il religioso salverà l'Europa (col cazzo, disse Olivia del Rio, pornostar).
«Le problème de l’Europe est aujourd’hui de promouvoir non pas l’expulsion du religieux vers la sphère privée, mais au contraire la resocialisation et la reculturation du religieux»
Ecco, la soluzione, come sempre è che gli umani restino fanciulli con le braghette giuste per affrontare le intemperie del sacro che, Dio sia lodato e sia lodato Gesù Cristo, di sparire dai nostri cieli proprio non ne vuol sapere.

Allora, quasi quasi, sacralizzo Marx. 

4 commenti:

Olympe de Gouges ha detto...

scusa l'autocitazione, ma ho trovato un post del 2016 che sembra scritto oggi. Non gli ho cambiato nemmeno una virgola, e ovviamente neanche il titolo (spero dunque nessuno s'offenda):
http://diciottobrumaio.blogspot.com/2016/07/oscuro-sara-lei-stronzo.html

Luca Massaro ha detto...

Non hai da scusarti, piuttosto io ho da ringraziarti per aver appuntato qui uno dei tuoi preziosi post.

Giuseppe Terrone ha detto...

Non si chiamava Vanessa Del Rio?

Luca Massaro ha detto...

Vanessa è senz'altro un'autorità, ma io mi riferivo proprio a lei:
https://it.wikipedia.org/wiki/Olivia_Del_Rio